Manuale delle Giovani Marmotte e Manuale di Nonna Papera  

Due intramontabili guide per paperi che non stanno mai fermi 

[Mario Gentilini (a cura di), Ripubblicato da Giunti, 2015. Illustrazioni di Giovan Battista Carpi. Età di lettura: dai 5 anni]

copertine

 

Qualche mese fa, durante un giretto nella mia libreria di fiducia mi sono imbattuta in loro: le due fantastiche guide che hanno letteralmente spopolato tra i ragazzi dagli anni ’60 in poi, senza mai perdere smalto e attrattiva.

La prima è il famosissimo Manuale delle Giovani Marmotte, la seconda il Manuale di Nonna Papera, pubblicati per la prima volta rispettivamente nel 1969 e nel 1970.
L’impaginazione, il font, la grafica e le illustrazioni sono ancora quelli delle prime edizioni originali, di cui infatti i due manuali sono una riproduzione fedelissima.

Chi come è cresciuto con il Manuale delle Giovani Marmotte saprà che non esiste un solo volume, ma si tratta di una collana composta da ben 9 volumi (quella originale ne aveva 8)!
All’interno del primo troviamo informazioni di ogni genere: pratiche e non; serie o anche simpatiche; curiosità e trucchetti.
Si va dai nodi ai messaggi in codice, passando per l’osservazione delle stelle, le frasi di base se si va all’estero, il ciclo dell’acqua, il riconoscimento di uova e piante, il fabbisogno giornaliero di calorie, le targhe particolari, il significato segreto dei nomi o il “cocktail delle marmotte”.

gm

Il Manuale di Nonna Papera, invece, ci presenta ricette dai nomi strambi intervallate da storielle, aneddoti e piccole nozioni di storia semiserie.
Dalle bibite ai piatti di ogni genere, sembra che non manchi proprio nulla. Aniciotti all’Amelia che ammalia, Bibita del mozzo, Caponatina incendiaria, Insalata di Pollo alla Gastone, Marmellata di Cuzco, la Torta del Biondone: questi sono solo alcuni degli incredibili piatti a portata dei piccoli cuochi in erba.

La caratteristica straordinaria di queste guide è il loro rimanere letture sempre attuali e gradevoli per i ragazzi, sia che siano intrepidi scout ed esploratori, sia che amino cimentarsi tra i fornelli e intrattenersi in fantasiose merende coi propri amici.nonna-papera

Già il fatto che dal 1969 ad oggi continuino ad essere ripubblicati e richiesti con una certa frequenza nelle biblioteche sia dai più giovani, sia da adulti nostalgici, la dice lunga.
A maggior ragione se i ragazzi sono appassionati dei grandi personaggi della tradizione Disney, questi manuali sono davvero imperdibili.

Buona lettura e buon divertimento!

Maria Salbego

Questo post è stato pubblicato anche nel blog http://www.ricominciodaquattro.com, con il quale collaboro. Lo trovate cliccando su questo link

Annunci

One thought on “Manuale delle Giovani Marmotte e Manuale di Nonna Papera  

  1. Cate 14 novembre 2017 / 11:37

    Ehy ce l’avevo anch’io da piccola …. è un classico 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...