Faustina e Babbo Natale

[Anne Wilsdorf, Babalibri, 2002. Età di lettura: dai 4 anni]

Faustina e babbo natale

Natale è arrivato! Quest’anno lo voglio festeggiare assieme a voi con un albo un po’ buffo e un po’ magico, che ha come protagonista Babbo Natale.

È notte nella sua casa in Lapponia e tutto tace. Finalmente il caro vecchietto ha terminato di preparare i giocattoli per i bambini e si fa una bella dormita.

La pace dura poco però: il cucù lo sveglia di soprassalto, ricordandogli che c’è ancora molto da fare. Ad esempio, non sarebbe forse il caso di rimettere in sesto il suo vestito rosso, che giace sgualcito in soffitta? Babbo Natale si mette d’impegno, armato di ferro da stiro, ma la sua barba è così lunga che finisce per bruciacchiarla.

Faustina e babbo natale

Arriva il momento di andare: prende sacco, berretto e stivali e sale sulla sua slitta. A trainarla non ci sono le solite renne, bensì Landò, un unicorno, che però a quanto pare corre un po’ troppo. La slitta si capovolge e finisce in mille pezzi, i regali sono sparsi ovunque nella neve fresca.

Faustina e babbo natale

Babbo Natale ancora non si perde d’animo: raccoglie i doni e a cavallo del suo destriero corre verso la città. Quando pare che ormai ce l’abbiano fatta, sul più bello Landò e il suo padrone scivolano su un ponte coperto di ghiaccio e finiscono in acqua e con loro tutti i giocattoli per i bambini.

Faustina e babbo natale

Sembra che l’intera faccenda sia destinata ad andare a rotoli. Invece si dà il caso che proprio in quel momento stia passando di lì Faustina Carabattoli, venditrice di giocattoli, che recupera Babbo Natale dalle acque gelide, lo scalda e lo ristora e riempie il suo saccone di nuovi doni.

Questi imprevisti naturalmente ritardano un po’ la consegna dei regali e nelle case c’è chi brontola e chi addirittura cerca di convincere gli altri che Babbo Natale non esista davvero.

Per fortuna di lì a poco scendono giù dai camini pacchi e pacchetti e ogni cosa torna finalmente al suo posto.

Babbo Natale e Faustina da quel giorno sono inseparabili. Anche i vecchi un po’ brontoloni –si sa- hanno pur bisogno di un po’ di compagnia!

Faustina e babbo natale

Adorabile albo con illustrazioni di qualità, “Faustina e Babbo Natale” ci racconta un Natale diverso, una storia fatta di incredibili sviste e colpi di scena inaspettati, fino al raggiungimento della serenità finale.

Babbo Natale, impacciato e confuso, ritardatario e perfino disorganizzato, forse fa un pochino la figura dell’imbranato, ma a chi non succede di avere una giornata storta in fin dei conti!

Grazie a Faustina, donna energica e tondetta, ogni cosa si risolve in un batter d’occhio. Che dire: speriamo che quest’anno, accanto a Babbo Natale, nella slitta ci sia anche lei!

Buona lettura…e buon Natale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...